Malasanità  a Noto e Messina: grave caso muore giovane


Morire a 17 anni per imprudenza e negligenza: queste le accuse che anche la perizia medico legale fatta eseguire dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siracusa hanno di fatto confermato. I genitori del povero ragazzo, distrutti dalla tragedia, si sono quindi affidati allo Studio Legale dell'Avv. Nicola Todeschini, di Conegliano, TV, che si occupa di casi di Malasanità su tutto il territorio nazionale e che ha già avviato un'azione legale nei confronti delle strutture ospedaliere coinvolte chiedendo il risarcimento di ogni danno patito.

Il gennaio scorso il giovane siracusano era stato ricoverato presso l'Ospedale di Noto, quindi trasferito al Policlinico di Messina ove è deceduto dopo un'agonia che, secondo i periti, poteva essere evitata.



Seguici sui Social Network 
 
FBacebook:
 
News giuridiche grazie a 
   
Centro Studio Difesa del Malato 
 


Tel. e Fax: 0438/420581
Email: segnalazioni@difesamalato.it
 

 
pix
 
     

Copyright ’© 2005-2014. Centro di Studio per la Difesa del Malato. All Rights Reserved.
Questo portale è stato sviluppato da Metarete s.r.l. e utilizza la piattaforma metaNuke

Valid XHTML 1.0 site Valid CSS site