Se il cane abbaia o morde...chi risponde ? Alle 10.30 del 7 agosto diretta su Radio padova

Argomento: News consumatori

Intervista breve all'Avv. Nicola Todeschini sulla responsabilità civile dei padroni degli animali per il danno o disturbo da loro arrecato.

Clicca qui per ascoltare in diretta.

 

 





Quando la strada è dissestata...chi paga ? Oggi 29.07.2009 alle 10.30 su Radio Padova intervista all'Avv. Nicola Todeschini

Argomento: News consumatori

Per ascoltare l'intervista in diretta alle 10.30 clicca qui

Sempre alla ribalta il tema del difetto di manutenzione delle strade: ne risponde il custode (per esempio il Comune) quando non possa dimostrare che l'estensione della cosa da custodire ne abbia impedito il controllo. La Cassazione ha però escluso che le strade del centro città e le austrade siano troppo estese per essere controllate in modo attento. In tali casi pertanto le chanches per ottenere il risarcimento sono maggiori.

 




Malasanità  a Vittorio Veneto: ULSS7 condannata a pagare oltre 600.000,00 €


Grave caso di malasanità a Vittorio Veneto (TV): con un'ordinanza anticipatoria di condanna il Tribunale di Conegliano condanna l'ULSS 7 di Pieve di Soligo, TV, a risarcire anticipatamente una signora di Vittorio Veneto nonchè i suoi familiari.

Ora la causa proseguirà per ottenere maggiori somme tenuto conto che l'invalidità accertata è pari al 70%, che il danno alla capacità lavorativa è totale, e che sono stati riconosciuti danno morale ed esistenziale anche in capo ai familiari dell'allora poco più che quarantenne impiegata vittoriese assistita dall'Avv. Nicola Todeschini.

La notizia riportata dalla stampa:

Gazzettino, Tribuna di Treviso, Corriere della Sera, Oggi Treviso.

Guarda il VIDEO del Tg3




Messe a fuoco: un nuovo contributo dell'Avv. Nicola Todeschini

Argomento: Annunci consumatori

Danno esistenziale, sentenza delle sezioni unite e speculazioni verie: tra azzecca garbugli improvvisati e professionisti seri, tra sognatori e distruttori della speranza di un diritto umanizzato, un punto di vista originale che utilizza uno dei tanti colloqui tra avvocato e liquidatore per offrire uno spaccato della realtà.

Clicca QUI



Violenza in campo: ne parliamo su Radio Padova alle 10.30

Argomento: News consumatori

Sport e violenza in campo, ne parliamo su Radio Padova alle 10.30

Origine: sport.sky.it
Reagire ad un fallo subito durante una partita di calcio può costare caro. Una sentenza della Cassazione ha annullato con rinvio la decisione del giudice di pace di Montefiascone che aveva assolto un 41enne "perché il fatto non costituisce reato"




Contro la giornata dell' "orgoglio pedofilo"

Argomento: News malasanità 

GIORNATA MONDIALE DELL'ORGOGLIO PEDOFILO
(meglio dire PEDOCRIMINALE)


SI AVETE LETTO BENE, IL 27 GIUGNO SI TERRA' LA GIORNATA
MONDIALE DELL'ORGOGLIO PEDOFILO, TUTTI I PEDOFILI DEL MONDO
ACCENDERANNO UNA CANDELA AZZURRA. UN GESTO SIMBOLICO PER
RICORDARE I PEDOFILI INCARCERATI PERCHE', COME DICONO LORO,
"VITTIME DELLE DISCRIMINAZIONI, DELLE LEGGI INGIUSTAMENTE RESTRITTIVE
PER RIBADIRE L'AMORE CHE PROVIAMO PER I BAMBINI" (BOYLOVEDAY INTERNATIONAL).
QUESTE PERSONE, SE COSI' SI POSSIAMO CHIAMARLE, HANNO PURE UN SITO CHE
NON E' UN SITO ILLEGALE, NON CONTIENE PORNOGRAFIA, ANZI QUESTI SIGNORI
SI IMPEGNANO A CONVINCERE I LORO LETTORI DI AGIRE NEL BENE, DI VOLERSI
DIFFERENZIARE DAI CRIMINALI, DA CHI FA ATTI VIOLENTI, DA CHI COSTRINGE I BAMBINI,
I RAGAZZI, DICENDO CHE LORO LI AMANO. INTERESSANTE LA GALLERIA DI IMMAGINI,
DOVE ANCHE BABBO NATALE VIENE MOSTRATO COME PEDOFILO DOVE ADDIRITTURA
VIENE MOSTRATO UN PRETE AMOREVOLE CON UN RAGAZZO, SI EVINCE UN DESIDERIO
DI FAR APPARIRE ASSOLUTAMENTE NORMALE O COME PERVERSIONE SESSUALE,
CHE NE SO' COME PARTECIPARE AD UN'ORGIA, UN RAPPORTO AMOROSO TRA UN RAGAZZINO E UN ADULTO.
NON E' UNA NOVITA', SONO 8 ANNI CHE QUESTA GIORNATA ESISTE, CHE QUESTO
SITO E' ON LINE, NELL'INDIFFERENZA GENERALE DI TUTTI GLI ORGANISMI INTERNAZIONALI, QUALCUNO HA ADDIRITTURA RICHIESTO L'INTERVENTO DELL'ONU, MA TUTTO E'RIMASTO COSI' COM'E'. ORA E' PARTITA UNA PETIZIONE, CI SONO 3 PAGINE SU QUESTA GIORNATAE LA POLIZIA POSTALE SPIEGA PERCHE' NON SI PUO' CHIUDERE QUEL SITO.
L'ASSOCIAZIONE "PICCOLO ALAN" ONLUS CHIEDE CHE VENGANO OSCURATI TUTTI I SITI
WEB CHE IN QUALCHE MODO DANNO VOCE E SPAZIO ALLA PEDOFILIA. LE
ISTITUZIONI PRENDANO UNA FERMA POSIZIONE CONSIDERANDO REATO ANCHE LA SOLA
PROMOZIONEON-LINE DI QUESTO TURPE MERCATO. UN FERMO "NO" CONTRO LA GIORNATAINTERNAZIONALE DELL'ORGOGLIO PEDOFILO. PROVIAMOCI FACCIAMO UNA CATENA DI BLOGGER, SE CREDETE CHE POSSIAMO URLARE UN NO ANCHE NOI, PRENDETE
QUESTO POST, COPIATELO NEI VOSTRI BLOG, NEI VOSTRI SITI, INVIATELO PER E-MAIL
AI VOSTRI AMICI, CONOSCENTI, PRENDETELO E FATELO PRENDERE AI VOSTRI AMICI
BLOGGER, UNIAMO LE NOSTRE FORZE PER QUALCOSA DI POSITIVO.


Vi prego e vi invito a far girare il più possibile questa mail. Uniti si può
combattere questa piaga. L'indifferenza E' COMPLICITA'. Grazie




MESSAGGIO FATTO CIRCOLARE DA:
Alberto Sala - Presidente Associazione "PICCOLO ALAN" ONLUS



  • Elenco news
  • Archivio news
Seguici sui Social Network 
 
FBacebook:
 
News giuridiche grazie a 
   
Centro Studio Difesa del Malato 
 


Tel. e Fax: 0438/420581
Email: segnalazioni@difesamalato.it
 

 
pix
 
     

Copyright ’© 2005-2014. Centro di Studio per la Difesa del Malato. All Rights Reserved.
Questo portale è stato sviluppato da Metarete s.r.l. e utilizza la piattaforma metaNuke

Valid XHTML 1.0 site Valid CSS site